martedì 10 giugno 2008

Take everything in moderation (even World of Warcraft!)

Ogni tanto, nelle scheramte di caricamento, appere questo tip.
La cosa bizzarra è che la quasi totalità dei giocatori sembra non accorgersi del consiglio dato dagli sviluppatori di Mamma Blizz.

Da quando ho aperto questo blog ho iniziato a leggere una serie di siti che uso come fonte per i vari aggiornamenti sulla nuova espansione, oppure come spunto per riflessioni, come questo, o post di varia natura.
Insieme ai bei articoli, mi trovo anche ad avere a che fare con tutta l'utenza che utilizza le infinite possibilità offerte dal web 2.0 (commenti ai blog, forum...), e quando mi imbatto in questi esemplari di giocatori, che pensano che il tutto si riduca ad essere ultraskilledninjakungfumaster©, e che la Blizzard voglia solo avvantaggiare i n00b che non san giocare, mi viene naturale squotere il mio capino di giocatrice costante (un paio d'ora al giorno di media), ma che sa che non arriverà mai a provare i contenuti endgame.
Se non capite il mio punto di vista, ne riparleremo quando arriverete ad avere un lavoro full-time 8 ore al giorno, una casa vosta e una famiglia da portare avanti. Certo in tutto questo una gilda da 100 persone aiuterebbe... ma siamo proprio sicuri che poi avreste davvero la forza di star su fino a trdi per raidare?

Poi ci sono le Gilde, quelle con la G maiuscola, quelle che raidano tutti i giorni a tutte le ore, quelle che loro giocano solo per il loot, che si disbandano perchè invece di essere un gruppo di amici affiatato che gioca per divertirsi, al primo problema personale mandano alle ortiche la gilda e tanti saluti.
Si ok, forse io la vedo così anche per degli accadimenti successi di recente nella mia gilda, tranquilli, nessuno ha litigato con nessuno, ma due officer - nonché fondatori della stessa - hanno deciso di accettare la proposta di reclutamento da parte di una gilda grossa del server e capite bene la mia delusione per questa loro decisione... insomma ora come ora riguardo alle gilde grosse ho una certa qual ottica di disillusione.

Amici miei, io a mala pena riesco arrivare alla fine di KZ... fossero questi i problemi della vita.Però vi posso assicurare che come la mia gilda non c'è posto migliore sul server!
Davvero non è fare retorica dirvi "Get a life!"

1 commenti:

[KabOOm] 12 giugno 2008 13:37  

Io ho lasciato wow proprio perchè non avevo il tempo che gli altri dedicavano al gaming... Se pensi che sono di 60° e l'ultima istanza che ho fatto dall'inizio alla fine è lo Scarlet Monastery! Non ho neanche un equip tear1 completo. Questo perchè? Perchè quando chiedevo assistenza alla gilda per fare i Dungeon a me necessari, rispondevano tutti che li avevano fatti a strafatti e che non avevano voglia